Crea sito

Scuola, si sbloccano le assunzioni per 35 insegnanti di sostegno

di Gianluca Sollazzo

http://www.salernonews24.it/DettaglioNews.aspx?IDNEWS=48

Buone nuove per la scuola salernitana: pronte 35 nuove assunzioni a tempo determinato di insegnanti di sostegno nelle scuole del Salernitano. Via libera all’assegnazione di un contingente straordinario in deroga per venire incontro alle esigenze delle scuole ancora in affanno per la carenza di unità di docenti per l’insegnamento ad alunni diversamente abili. Ad annunciare lo sblocco alle assunzioni fino al 30 giugno di altri docenti precari è il direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Renato Pagliara, che proprio ieri ha avuto comunicazione ufficiale dall’Usr di Napoli in merito allo stanziamento dei posti in deroga per le cattedre di sostegno. “Si viene incontro alle esigenze delle scuole che avevano segnalato problemi, siamo molto soddisfatti, questi posti vanno a compensare le mancanze che i dirigenti scolastici avevano inoltrato ai nostri uffici”, il pensiero del numero uno di via Monticelli, che ha appreso con soddisfazione il via libera da Napoli alle ulteriori assunzioni. I nuovi posti serviranno a riempire le carenze in organico nelle scuole dove la situazione era considerata più seria con alcune cattedre per gli alunni disabili rimaste scoperte. L’ok all’assegnazione dei nuovi posti è arrivato proprio nei giorni scorsi dal Ministero dell’Istruzione che, su richiesta dell’Ufficio Scolastico Regionale, ha messo a disposizione per le scuole salernitane un contingente di 35 posti. Nella giornata di ieri il direttore dell’Usp, Pagliata, ha reso noto il calendario delle convocazioni per la stipula dei 35 contratti a tempo determinato. Per i docenti precari di sostegno appuntamento fissato per mercoledì alle ore 9,30 presso la sede dell’Ufficio Scolastico Provinciale di via Monticelli. “Si conferma la grande attenzione dell’amministrazione scolastica provinciale e regionale per l’insegnamento agli alunni disabili, qualche scuola era ancora carente di alcuni posti, ma abbiamo risolto i problemi in tempo”, chiude Pagliara.

Click on pen to Use a Highlighter on this page
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments are closed.